Contributi regionali a fondo perduto per la riduzione dei consumi energetici delle imprese e per l'installazione di impianti fotovoltaici

Delibera della giunta regionale Lombardia del 3/5/2021, n. 4650

Data:

25 June 2021

Dalla Regione Lombardia contributi a fondo perduto per la riduzione dei consumi energetici delle imprese e per l'installazione di impianti fotovoltaici, con eventuali sistemi di accumulo. I destinatari sono le piccole e medie imprese che operano nei settori manifatturiero o estrattivo (con partita iva registrata con codici Ateco B o C), aventi sede operativa in Lombardia. Dote complessiva 10 milioni di euro. Tutto questo è contenuto in una delibera della giunta regionale Lombardia del 3/5/2021, n. 4650. Le risorse sono così ripartite: cinque milioni di euro per l'efficientamento energetico degli impianti produttivi (linea 1); cinque milioni di euro per l'installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia da destinare all'autoconsumo (linea 2). 

Il finanziamento a fondo perduto è articolato come segue: linea 1 e 2: 50% dei costi per consulenza, perizia tecnica asseverata, progettazione, direzione lavori e collaudo degli interventi, nel limite del 10% del totale dei costi previsti; linea 1: 40% delle spese ammissibili per interventi di efficientamento energetico; linea 2: 30% delle spese ammissibili (con le limitazioni più avanti indicate) per installazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia da fonti rinnovabili, con possibile integrazione di sistemi di accumulo. Per ciascuna linea, il contributo per gli investimenti non potrà superare l'importo massimo di 400.000 euro, al netto del contributo relativo alle spese per consulenza, perizia tecnica asseverata, progettazione, direzione lavori e collaudo degli interventi (nei limiti sopra indicati).

Si allega la D.G.R.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
01 July 2021